Cronaca

Brusciano, sequestrate pistole, mitra e droga in una cantina

di Redazione

Un “arsenale da guerra” quello rinvenuto a Brusciano, nel Napoletano, dai carabinieri. Armi e munizioni, ma anche droga, nascoste in una cassaforte occultata in uno scantinato nel rione 219. – continua sotto – 

Sei pistole semiautomatiche di vario calibro, una pistola mitragliatrice, una carabina con silenziatore e 350 proiettili di svariati calibri. Con le armi anche quasi 700 grammi di cocaina e materiale vario per il confezionamento. Le armi, sequestrate a carico di ignoti, saranno sottoposte ad accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se siano state utilizzate in fatti di sangue o intimidazioni. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico