Home

Germania, auto contro pedoni a Treviri: 5 morti e 15 feriti

Un’auto ha investito un gruppo di persone nella zona pedonale di Treviri, in Germania, al confine col Lussemburgo, provocando 5 morti e 15 feriti (di cui almeno 3 molto gravi), come riportato dal ministro dell’Interno Roger Lewenz. Tra le vittime c’è anche un bimbo di nove mesi. La polizia ha sequestrato la vettura e arrestato il conducente, un 51enne tedesco. – continua sotto – 

L’auto, una Range Rover scura, è sfrecciata ad alta velocità, almeno 70 chilometri orari, travolgendo i pedoni nell’area di Simeonstrasse, adibita tradizionalmente ai mercatini di Natale, cancellati causa Covid. Le altre vittime, insieme al piccolo, sono tre donne di 73, 25 e 52 anni e un uomo di 45 anni, tutti di Treviri. Secondo il ministro Lewenz, tre persone sono in condizioni molto gravi, 5 in condizioni serie, 6 lievemente ferite e ci sono decine di persone traumatizzate. “Non abbiamo alcun indizio per pensare ad un motivo politico, terroristico o religioso”, ha affermato il ministro. Il 51enne non ha precedenti penali ed era alla guida ubriaco. Sarà sottoposto a una perizia psichiatrica. – continua sotto –

Quello di oggi a Treviri “è stato un folle attacco omicida”. Lo ha detto il sindaco della città tedesca, Wolfram Leibe, citato dall’emittente Swr. Il primo cittadino ha inoltre riferito che la prima cosa da fare “è prendersi cura delle vittime”. La governatrice del Lander della Renania Palatinato, Malu Dreyer, si è detta “sconvolta” di quanto accaduto. “Quello che è successo a Treviri è un fatto scioccante”. Lo ha scritto su Twitter Steffen Seibert, portavoce della cancelliera Angela Merkel. IN ALTO IL VIDEO, nella foto l’arresto del conducente dell’auto

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico