Cronaca

Cercola, sequestrato capannone abusivo colmo di abbigliamento di scarto

di Redazione

Gli agenti della Polizia Metropolitana di Napoli, diretti dal comandate Lucia Rea, hanno effettuata stamani, a Cercola, un’operazione di controllo straordinaria contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti in base alla programmazione definita dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania, viceprefetto Filippo Romano. – continua sotto – 

Sequestrato, in pieno centro abitato, un capannone abusivo di circa 250 metri quadrati contenente almeno 900 metri cubi di rifiuti in gran parte plastica e tessuti di scarti. L’intervento è nato da una denuncia che segnalava anche rifiuti radioattivi: all’eventuale presenza di questi ultimi si sta procedendo insieme a personale dei Vigili del Fuoco. – continua sotto – 

L’azione è stata effettuata dalla Polizia Metropolitana in collaborazione con i commissariati di Barra – San Giovanni e di Ponticelli, personale dell’Arpac, Vigili del Fuoco e tecnici del comune di Cercola su coordinamento del viceprefetto Romano.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico