Cronaca

Carinaro-Teverola, assalto a Tir parcheggiato in area servizio: ladri messi in fuga da “custode virtuale”

di Redazione

Assalto ad un Tir parcheggiato nell’area di sosta della stazione di servizio Eni situata lungo la strada statale “Nola-Villa Literno”, nel Casertano, al confine tra i comuni di Carinaro e Teverola. In azione cinque uomini, col volto coperto, giunti a bordo di un’Alfa Romeo 147 di colore scuro, che sono riusciti ad aprire il rimorchio nel tentativo di portare via la merce presente all’interno. – continua sotto – 

Ma sono stati colti in flagrante dal “custode virtuale” dell’azienda “Bor Security”, connesso in tempo reale dalla sua piattaforma tecnologica in partnership con DSS Security che, dopo aver classificato l’evento come pericoloso, ha avviato i protocolli di emergenza dando l’allarme acustico e riuscendo, così, a evitare il furto e a mettere in fuga i ladri. Le immagini sono state poi fornite alle forze dell’ordine per cercare di risalire agli autori del tentato furto. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico