Cronaca

Aversa, “sparatoria” alla Vigilia di Natale vicino bar: denunciati due giovani

di Daniela Rosato

Aversa (Caserta) – Due ragazzi sono stati denunciati dai poliziotti del commissariato di Aversa per una “sparatoria” verificatasi, nel pomeriggio della Vigilia di Natale, in via Salvo D’Acquisto, nei dintorni del bar “La Nuit”. Si tratta di R.S., 20 anni, ed M.C.E., di 18. – continua sotto – 

Secondo la ricostruzione operata dagli agenti guidati dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi, i due giovani, a bordo di un’autovettura, giungevano sul posto ed uno di loro, estraendo una pistola, esplodeva dei colpi all’indirizzo dei passanti. Venivano intercettati da un poliziotto del locale commissariato, libero dal servizio, che si dava all’inseguimento dell’autovettura e contemporaneamente si metteva in contatto con la sala operativa della polizia per ricevere ausilio dei colleghi di pattuglia. – continua sotto – 

Durante la fuga, l’auto si fermava in via Magenta per far salire a bordo altri due giovani e successivamente veniva fermata dagli agenti della che procedevano a controllare e perquisire la vettura e gli occupanti. All’interno dell’abitacolo veniva rinvenuta la pistola utilizzata poco prima in via D’Acquisto, risultata essere a salve, insieme a 135 cartucce. I quattro giovani venivano sanzionati per violazione delle misure anti-Covid, mentre i soli due responsabili dell’episodio di via D’Acquisto denunciati per procurato allarme.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico