Carinaro

Carinaro, ordinanza anti Covid: chiusi circoli, no a sosta in piedi e su panchine

Carinaro (Caserta) – Con l’aggravarsi della situazione epidemiologica e alla luce dell’incremento dei contagi negli ultimi giorni a Carinaro, dove sono 115 i positivi attivi al 5 novembre, il sindaco Nicola Affinito ha emanato un’apposita ordinanza che, a partire da venerdì 6 novembre, dispone alcune restrizioni per evitare assembramenti e favorire il distanziamento sociale.

In primis, il divieto di sostare in piedi e sulle panchine presenti in piazza Trieste, via Trieste e via Papa Giovanni XXIII al fine di evitare assembramenti; il divieto nei bar del gioco delle carte e/o giochi da tavolo; la chiusura dei circoli ricreativi, culturali, sociali, ludici e politici; apertura della villa comunale sarà aperta dalle 8.30 alle 12 con ingresso contingentato al fine di evitare assembramenti.

Ai fini della prevenzione, inoltre, è stato predisposto – dal 10 novembre al 31 dicembre – il frequente lavaggio delle strade con additivo sanificante e spazzamento meccanizzato su tutto il territorio comunale, secondo calendario che verrà pubblicato. Riattivato il numero telefonico mobile del Coc (Centro operativo comunale): 3397390703 e attivato di un indirizzo mail carinarocovid19@gmail.com – per ricevere segnalazioni inerenti a positività, guarigioni e informazioni connesse all’emergenza. Attivato anche il servizio assistenza per le famiglie che presentano casi di positività e per effetto impossibilitati ad eventuali acquisti di beni di prima necessità e farmaci. Nel frattempo, gli agenti della Polizia Municipale saranno impegnati in un maggiore controllo del territorio per la verifica delle normative anti-Covid, coadiuvati dalla Protezione Civile che provvederà alla sensibilizzazione della cittadinanza.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico