Politica

Carinaro, il Comune assume 31 lavoratori socialmente utili

di Antonio Taglialatela

Carinaro (Caserta) – Seguendo le indicazioni ministeriali, l’amministrazione comunale di Carinaro, guidata dal sindaco Nicola Affinito, ha deciso di assume tutti i lavoratori socialmente utili (Lsu), 31, in forza al comune aversano. “Il Comune di Carinaro ha inviato la manifestazione d’interesse per la stabilizzazione di 31 Lsu, integrando la quota che verserà il Ministero al nostro Ente facendosi carico della differenza dello stipendio che percepiranno”, fa sapere Affinito. – continua sotto – 

“Un’azione politica da ritenere sicuramente coraggiosa che va a sanare e a chiudere una ferita aperta sin dagli anni 2000 quando, a causa di ‘lotte intestine’ tra alcuni rappresentanti del popolo, non si poté dar inizio alla stabilizzazione dei nostri lavoratori e svuotare un bacino di insofferenza e di precarietà”, commenta, da parte sua, l’ex vicesindaco Giuseppe Barbato, che sottolinea: “La storia ci ha dato ragione. Finalmente si conclude con la nostra amministrazione comunale in carica un lungo calvario durato più di un ventennio. Mi compiaccio per la scelta è permettetemi lo dico da ex vicesindaco, da ex assessore alle politiche sociali ma soprattutto da carinaresi doc. Carinaro merita ed i carinaresi a mio avviso vanno sempre tutelati”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico