Home

Coronavirus, in Italia 32.191 nuovi casi e 731 morti al 17 novembre

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati altri 32.191 casi di coronavirus, a fronte di 208.500 tamponi effettuati (il giorno precedente erano stati 27.354 nuovi contagi su 152.663 test). Solo oggi ci sono stati 731 morti, che portano il totale delle vittime dall’inizio della pandemia a 46.464. Salgono i ricoveri in terapia intensiva (+120) e quelli negli altri reparti Covid (+528). – continua sotto –

Secondo i dati del ministero della Salute, gli attualmente positivi sono saliti a 733.810, con un incremento di 16.026. I guariti e i dimessi dall’inizio dell’epidemia sono 457.798, 15.434 in più rispetto a lunedì. La Regione più colpita resta la Lombardia, seguita da Veneto e Campania. Il rapporto tra positivi individuati e tamponi effettuati è al 15,47%, due punti e mezzo percentuale in meno rispetto a lunedì (era al 17,92%). Il rapporto tra persone sottoposte a tampone e contagi rilevati si attesta invece intorno al 28%. – continua sotto –

“Ormai c’è una sorta di stabilizzazione del numero di test positivi giornalieri, forse con leggera flessione”, ha commentato il direttore del dipartimento Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza. “Abbiamo un quadro stabile con una lieve diminuzione dei positivi, ma con indicatori sui ricoveri e i decessi che non sono buoni e che rappresentano la conseguenza dei casi cumulatisi in queste settimane. Al momento comunque non c’è una crescita dell’epidemia, ma forse una leggera diminuzione”, ha aggiunto.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico