Cronaca

Aversa, Golia: “Il Covid porta via uno storico iscritto al Pd”. Oltre 1000 positivi, 20 gli ospedalizzati

di Redazione

Aversa (Caserta) – “Ieri sera ho appreso che il Coronavirus si è portato via uno storico iscritto al Partito Democratico della nostra città. Sono molto triste le mie sentite condoglianze ai familiari”. Lo rendere noto il sindaco di Aversa, Alfonso Golia. Intanto, la città supera quota 1000 positivi al Covid-19, per la precisione 1024, +60 rispetto al dato precedente, anche se si attendono gli ulteriori aggiornamenti nel pomeriggio che potrebbero indicare l’aggravarsi dello scenario.

“Dal report apprendo che sono 20 gli ospedalizzati e che il numero di contagi maggiore si concentra in persone tra i 19 e i 50 anni. Abbiamo dunque tantissime persone in isolamento domiciliare alle quali ricordo che devono stare in casa”, afferma Golia che ieri ha incontrato gli agenti della Polizia municipale e la Protezione covile per pianificare il lavoro della settimana anche alla luce delle nuove direttive del ministero dell’Interno. C’è stato anche il secondo incontro con i sindaci dell’agro aversano per continuare a muoversi in modo compatto dopo la lettera con cui ieri hanno chiesto aiuto al governo centrale e alla Regione Campania (leggi qui).

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico