Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, furto con scasso alle auto dei consiglieri di opposizione: “Allarme sicurezza”

Trentola Ducenta (Caserta) – Nottata turbolenta per i consiglieri comunali Michele Ciocia e Vittorio Marino che, attorno alle 20 del 30 ottobre, hanno subìto un furto con scasso a danno delle loro vetture con il prelievo degli effetti personali presenti nell’abitacolo. L’episodio si è verificato nei pressi del Patronato di proprietà della loro collega consigliera Violetta Maiolica, in viale Salvo D’Acquisto, dove i tre esponenti dell’opposizione  si erano incontrati per una riunione politica.  All’uscita, hanno trovato il vetro del deflettore infranto, ormai “classica” modalità per riuscire ad accedere nell’abitacolo.

Non è l’unico episodio del genere avvenuto nella stessa serata. Infatti, quasi contemporaneamente a quanto accaduto ai due consiglieri, nei pressi di un noto locale altre autovetture parcheggiate in zona riportavano gli stessi danni. Sono mesi che questo tipo di azioni criminali viene denunciato in città; un esempio sono i continui danni inflitti all’autovettura dell’imprenditore Antonio Della Volpe. Senza dimenticare il fenomeno, sempre più in crescita, dei furti nelle abitazioni.

Forte, intanto, è l’appello che i consiglieri di opposizione Michele Ciocia, Vittorio Marino, Violetta Maiolica e Giuliano Pellegrino rivolgono al sindaco Michele Apicella: “Il problema della sicurezza deve essere affrontato con forza e decisione. Si sa che tutte le Istituzioni presenti sul territorio già se ne fanno carico. Ogni giorno vengono denunciati furti nelle abitazioni con grave pericolo per le famiglie. Furti d’auto a ripetizione procurano anche gravi danni economici. Al di là dell’impegno che le forze dell’ordine già dimostrano, per una maggiore sicurezza di tutti, si chiede di intensificare la vigilanza, in modo particolare nelle ore notturne. Sempre grati per quanto già si fa, siamo a disposizione per qualunque aiuto si possa dare”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico