Caserta

Salvini a Caserta: “Modello Genova per Policlinico”

“Tanti casertani ricordano le passeggiate di De Luca e le promesse: daremo lavoro, faremo l’ambulatorio, creeremo posti letto. La situazione invece è questa. Quando governa la Lega i tempi vengono rispettati”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, visitando il cantiere del Policlinico di Caserta. “Faccio l’esempio del ponte di Genova, un disastro che ha visto la città rialzarsi e in un anno e mezzo ricostruire quello che altrove avrebbe richiesto 20 anni. Quindi, per Caserta e la Campania – aggiunge il senatore del Carroccio – vale il modello Lega che è il modello Genova: fare velocemente, azzerando il codice degli appalti e togliendo di mezzo tangenti e camorre varie”.

“Ricordo sottovoce a De Luca – ha aggiunto Salvini – che, grazie alla sua incapacità e a quella della sinistra che ha governato negli ultimi anni, 50mila cittadini campani sono costretti a farsi curare in ospedali di altre Regioni pagando di tasca loro. Il Pd ha conciato la sanita’ campana in queste condizioni. Imbarazzanti”. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico