Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, Apicella candidato consigliere a sostegno di Mazzei

Trentola Ducenta (Caserta) – A Trentola Ducenta si sciolgono i primi rebus per le prossime elezioni amministrative: l’avvocato Michele Apicella ufficializza la sua candidatura a consigliere comunale a sostegno dell’aspirante sindaco Gennaro Mazzei. “Con i miei sostenitori, – dice Apicella – abbiamo unanimemente deciso di non ripresentare la mia candidatura a sindaco e di offrire pieno e incondizionato appoggio al caro amico Gennaro Mazzei, apprezzato e stimato professionista”.

Colpo di scena per chi gli ha sempre attribuito la velleità di occupare lo scranno più alto del Municipio. Non è un passo indietro ma laterale: “Questa decisione – spiega Apicella – chiarisce, in modo lineare, che non sono mai stato arroccato su decisioni che mi avrebbero visto, in ogni caso, candidato solo alla carica di sindaco”. “La scelta – continua l’avvocato – è di saper fare istituzionalmente un passo indietro per permettere alla città di farne uno in avanti con il dottor Gennaro Mazzei in corsa per la fascia tricolore. I tempi stringono e non c’è più spazio per tergiversare, fraintendere, equivocare. La definizione della mia posizione è mossa dal supremo interesse per la mia città e per la mia popolazione”.

Insomma, non perde tempo l’ex consigliere comunale di opposizione. Al punto che, mentre gli altri presunti protagonisti dell’appuntamento elettorale sono ancora impegnati in corteggiamenti politici, Apicella in largo anticipo annuncia l’imminente composizione di una lista elettorale le cui molle di tensione saranno “la riorganizzazione dell’intera macchina comunale con interventi migliorativi delle scuole, degli spazi pubblici, delle fatiscenti strutture sportive. In breve, riqualificare interamente il territorio urbano senza dimenticarci delle esigenze sociali, con corsia preferenziale per le delicate categorie dei disabili e degli anziani”. Trentola Ducenta attende ora le mosse dei possibili avversari della coppia Mazzei-Apicella. – inviato da Antonella Coviello – 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico