Home

“In Lombardia morti per strada”, Lega querela De Luca

Il deputato bergamasco Daniele Belotti (Lega) ha annunciato una querela nei confronti del governatore campano Vincenzo De Luca. “Da bergamasco – ha sottolineato Belotti – non posso accettare l’ennesima squallida strumentalizzazione a fini politici sui nostri morti. Stavolta la frase, gravissima, arriva dal governatore della Campania De Luca che in un’intervista con Bruno Vespa ha dichiarato che ‘in Lombardia c’erano i morti per strada, non in ospedale’. Nelle prossime ore presenterò una querela perché non si possono offendere in questo modo i medici lombardi, le istituzioni lombarde e tutto il popolo lombardo”.

Per il segretario della Lega Lombarda, Paolo Grimoldi, “c’è un limite a tutto e il governatore della Campania, il vulcanico Vincenzo De Luca, lo ha definitivamente passato con i suoi deliri. Ora basta, si è passato ogni limite: mi stupisco che la sinistra lombarda, che il Pd lombardo, non prendano le distanze da un personaggio così meschino. Il nostro deputato bergamasco Daniele Belotti sta presentando una querela verso De Luca, mi unisco a lui: adesso basta con le offese, ci vediamo in tribunale”, ha concluso Grimoldi.

Infine, Roberto Calderoli, il deputato della Repubblica che soltanto indossando una maglietta con una vignetta sul Profeta Maometto nel 2006 riuscì a provocare una protesta al consolato di Bengasi che contò 11 morti e svariati feriti, oggi vice presidente del Senato, si dice “disgustato”: “Quando parla il governatore campano De Luca non capisci mai se sia proprio lui oppure Crozza che lo imita, ma Crozza non avrebbe mai il cattivo gusto di tirare in ballo il buon Dio ringraziandolo per esserci per aver fatto ammalare Zingaretti , offendendo così i morti lombardi e i malati lombardi. E poi la chiosa sui ‘morti in strada in Lombardia’ mi fa veramente ribrezzo. Caro De Luca c’è un limite a tutto, anche alle sceneggiate: ma gli elettori di sinistra non dicono nulla su queste battute?”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico