Gricignano

Gricignano, Consiglio a porte chiuse: scontro Santagata-Moretti, Della Gatta eletto Garante Disabili

Gricignano (Caserta) – Scintille tra sindaco ed ex sindaco, martedì pomeriggio, nel corso della seduta del Consiglio Comunale di Gricignano convocata in modalità “a porte chiuse” dalla presidente Maria Cristina Della Gatta in ossequio alle misure anti Covid. E’ stato, in particolare, sul rendiconto di gestione 2019 che si è consumato un botta e risposta tra il primo cittadino Vincenzo Santagata e il suo predecessore Andrea Moretti, al punto che l’argomento di discussione è passato completamente in secondo piano per fare spazio a considerazioni sulle gestioni passata e attuale dell’Ente.

Qualche polemica anche sull’elezione, con i voti della maggioranza, di Errico Della Gatta a Garante per i diritti dei diversamente abili, soprattutto da parte del capogruppo dell’opposizione Vittorio Lettieri, il quale ha sottolineato come si tratti di un ex candidato non eletto della lista di Santagata, quindi di una scelta a suo avviso “poco opportuna”, mentre per il sindaco, intervenuto per replicare, le esperienze e le qualità del neo garante non destano dubbi sul ruolo che andrà a ricoprire. Approvati gli altri punti all’ordine del giorno relativi al regolamento per l’applicazione dell’Imu per l’anno 2020, l’utilizzo della palestra scolastica di via D’Annunzio (sulla quale ha relazionato la delegata all’Istruzione, Marilena Fusco) e il riconoscimento dei debiti fuori bilancio. IN ALTO IL VIDEO INTEGRALE DELLA SEDUTA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico