Campania

Campania, De Luca: “Da Regione Campania bando da 91 milioni per chi investe”

La Regione Campania mette a disposizione 100 milioni di euro per le imprese campane. Al via un bando per un nuovo strumento di sostegno agli investimenti produttivi a seguito di un accordo sottoscritto tra Regione, Cassa Depositi e Prestiti e Abi per l’attivazione del Fri regionale, Fondo Rotativo per le Imprese. Si tratta di un’integrazione delle risorse regionali per 91 milioni di euro oltre a quelle messe a disposizione da CdP e dal mondo bancario. Un plafond di 9 milioni è previsto, invece, per la gestione del fondo Garanzia Campania Confidi. Le misure sono state presentate stamattina a Napoli, nell’auditorium della Regione al Centro direzione, nel corso della terza edizione Industria Felix.

“Diamo la possibilità alle imprese che fanno investimenti da 500 a tre milioni di euro – ha spiegato il governatore della Campania Vincenzo De Luca – di avere un contributo a fondo perduto da parte della Regione pari a quasi il 30% dell’investimento e di poter usare le garanzie della Regione per avere il credito da parte delle banche. Cerchiamo cioè di affrontare una delle criticità che hanno le industrie della nostra Regione: il costo del denaro. Un investimento importante che facciamo, pari a quasi cento milioni di euro, che servirà a rilanciare gli investimenti in Campania”.

La misura consentirà di attivare investimenti per 400 milioni di euro ed è rivolta a imprese di ogni dimensione che investono nei settori strategici dell’aerospazio, automotive e cantieristica, agroalimentare, abbigliamento e moda, biotecnologie, Ict, energia e ambiente, turismo, con un focus particolare sugli investimenti più urgenti in relazione alla crisi economica connessa alla pandemia Covid-19. L’importo complessivo degli investimenti ammissibili sarà compreso tra 500mila e 3 milioni di euro. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico