Campania

Mercati, AssoCampania propone proroga Carta Esercizio e Attestazione Annuale

Continua l’impegno di Assocampania in favore di tutti gli operatori su aree pubbliche con un’altra iniziativa volta a supportare gli ambulanti in questo difficile periodo di crisi economico-finanziaria. Contestualmente al lavoro per la riapertura post Covid dei mercati in Campania (ma anche in Molise e nel Basso Lazio), il presidente Enzo Speranza, con il supporto del consigliere regionale Antonio Marciano, sempre attento alle problematiche della categoria, si rende portavoce di una nuova proposta inoltrata la settimana scorsa alla Regione Campania per la proroga dell’entrata in vigore delle norme relative alla Carta di Esercizio ed all’Attestazione Annuale.

Il Testo Unico sul Commercio della Regione Campania, entrato in vigore lo scorso aprile, prevede, infatti, che ai fini dell’attività di commercio su aree pubbliche sia necessario assolvere gli obblighi connessi alla regolarità contributiva da documentare e comprovare mediante il possesso di Carta di esercizio e Attestazione annuale. Tali documenti dovrebbero diventare obbligatori entro il mese di ottobre 2020 una volta che gli Uffici Tecnici regionali abbiano elaborato le modalità attuative con relativa modulistica e attività di controllo del possesso dei requisiti da parte dei Comuni.

È un dato di fatto che l’emergenza Covid abbia arrecato ingenti danni economici alla categoria degli operatori dei mercati e delle fiere per i quali sarebbe impossibile, sia per l’anno 2020 che quasi sicuramente per il 2021, far fronte a tutte le scadenze contributive per carenza di liquidità, con la conseguente difficoltà ad essere in regola con l’Attestazione annuale. Allo stesso tempo, i rallentamenti nell’attività degli Uffici hanno ridotto notevolmente le occasioni di confronto da parte dell’Amministrazione Regionale con i Comuni e le Associazioni di Categoria (attori che lo stesso Testo Unico coinvolge nella gestione operativa) per l’attuazione di tali disposizioni regolamentari.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico