Campania

Smaltimento illecito di rifiuti: sanzionate attività tra Casalnuovo e Maddaloni

Sono 8 le attività imprenditoriali e commerciali controllate, di cui 6 sanzionate, 28 persone identificate, di cui 7 denunciati tra lavoratori irregolari e rei di illeciti ambientali, e più di 42mila euro di sanzioni comminate per gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni nei Comuni di Casalnuovo (Napoli) e Maddaloni (Caserta), nell’ambito delle attività coordinate dalla Prefettura di Napoli d’intesa con la Prefettura di Caserta e programmate dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania, Filippo Romano.

L’operazione ripartenza ha visto in campo 26 equipaggi per un totale di 49 unità interforze appartenenti al Raggruppamento Campania dell’Esercito, ai Carabinieri della Stazione di Maddaloni, ai Carabinieri Forestali di Marigliano e Letino, alla Polizia Metropolitana di Napoli e di Caserta, alla Polizia Municipale di Maddaloni, ai Commissariati di Polizia di Maddaloni, alla Compagnia della Guardia di Finanza di Casalnuovo e di Marcianise, all’Unità del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Napoli. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico