Aversa

Aversa, minorenne ferito con un colpo di pistola durante rapina: indagano carabinieri

Aversa (Caserta) – Un ragazzo minorenne ferito ad un piede nel corso di un tentativo di rapina. La violenza continua ad essere protagonista nelle strade di Aversa. E’ la seconda volta in venti giorni che si verificano due ferimenti ai danni di giovani. Era successo il 6 giugno scorso in occasione di una lite nel cuore della movida; è successo ieri sera in via Bisceglia, nel quartiere Borgo.

Al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” si è presentato il ragazzo, accompagnato dalla mamma, con una ferita da arma da fuoco ad un piede, dichiarata guaribile in dieci giorni. Ai sanitari e, successivamente ai carabinieri della locale compagnia, coordinati dal maggiore Terry Catalano, che indagano sull’accaduto, il minorenne ha raccontato che era stato vittima di un tentativo di rapina con obiettivo il cellulare, ma quando ha reagito gli hanno sparato, per poi fuggire. Una versione dei fatti ancora al vaglio degli inquirenti che hanno ascoltato anche la madre e il fratello della vittima nel tentativo di avere un quadro più chiaro di una vicenda che presenta ancora diversi punti oscuri.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico