Caserta Prov.

Caserta, Mariano (Fdi): “Sindaco chieda rapida conclusione dei lavori Policlinico”

Caserta – Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Stefano Mariano, da sempre attento alle problematiche cittadine, appoggia con la massima serietà ed impegno, la richiesta dei dottori Cozzolino e Tescione riguardo l’annosa questione del Policlinico di Caserta.

“La vicenda del Policlinico – dice Mariano – è una ferita aperta per tutta la cittadinanza di Caserta, quasi venti anni di cantieri aperti senza arrivare a nulla. L’opera sembra ormai entrata a far parte di quelle incompiute di cui la nostra Penisola è piena. Ma i cittadini casertani vogliono che le cose cambino ed anche in fretta, e pretendono che i lavori riprendano e siano portati a conclusione nel più breve tempo possibile. Mai come in questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19 il Policlinico di Caserta, con i suoi 500 posti letto previsti dal Piano Sanitario, sarebbe stato risolutivo per i contagiati del territorio. Oltretutto non sarebbero state necessarie le Strutture Ospedaliere Modulari Covid-19, fortemente volute dal Governatore De Luca, sperperando così fior di milioni di euro”.

Il consigliere Mariano si adopererà durante il prossimo Consiglio Comunale a perorare la causa del Policlinico, esortando il sindaco Marino a prendere “una netta e forte posizione presso gli Enti competenti per una rapida ripresa e conclusione dei lavori”. “L’apertura del Policlinico – conclude l’esponente di Fdi – deve essere una priorità assoluta in quanto oltre a risolvere i problemi sanitari darebbe un impulso notevole alla crescita economica della città”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico