Aversa

Aversa, task force per la Fase 2: questo “fantasma”

Aversa (Caserta) – Task force per la Fase 2: questo “fantasma”. «Aversa, come tante altre città, sta per avviarsi alla cosiddetta Fase2 con un ritorno ad una pseudo-normalità, ma cosa sta facendo questa amministrazione per affrontare questa nuova fase?». A chiederselo dall’opposizione Gianluca Golia di “Cambiamo!”, che continua: «La task force annunciata dal sindaco, sotto input del consigliere Stabile, dov’è? La sua istituzione, ribadita dal primo cittadino anche durante l’ultimo Consiglio comunale, che avrebbe il compito di studiare e mettere in campo tutte le misure necessarie per far ripartire la nostra città, a che punto è?».

«L’obiettivo – continua Gianluca Golia – dovrebbe essere quello di creare un gruppo di persone composto da rappresentanti delle varie categorie professionali, commerciali ed imprenditoriali che operano in città che, in sinergia con i rappresentanti politici, stilerebbero le misure necessarie per fronteggiare un futuro economico e sociale incerto. Purtroppo, ad oggi, non registro alcun tipo di iniziativa in tal senso da parte dell’amministrazione, anche in relazione ai molteplici inviti alla cooperazione di tutte le parti politiche invocate in più occasioni dal sindaco e dai suoi consiglieri». «Spero, quindi, – conclude – che si faccia presto e si eviti, per l’ennesima volta di dover fronteggiare un problema senza una giusta preparazione».

Immediata la risposta del sindaco Alfonso Golia: «La ripresa economica della città è tra le nostre priorità. La scorsa settimana, insieme all’assessore Mario De Michele, ho incontrato i responsabili provinciali di Confindustria, Confesercenti e Confcommercio per avviare un percorso concertativo. Inoltre, stiamo studiando dei provvedimenti di sostegno alle attività economiche che in questi mesi sono state chiuse in osservanza delle misure per il contenimento del contagio. Abbiamo iniziato a discutere di marketing territoriale e di rilancio delle attività e delle nostre eccellenze. Siamo al lavoro sia sulle tasse comunali sia su misure per l’occupazione di suolo pubblico». «Venendo alla task force, – conclude il primo cittadino – ci stiamo lavorando e in settimana approveremo una delibera che delineerà la struttura.  Come ho già detto siamo aperti al contributo di tutti nell’interesse della città ma invece che proposte operative continuano ad arrivare solo invettive a mezzo stampa».

Intanto, sempre in tema di ripresa, l’assessore all’Ambiente Elena Caterino avverte che, a partire dalle 18 di oggi, avranno luogo gli interventi di sanificazione degli ambienti comunali interni e di disinfezione ambientale. Martedì, mercoledì e giovedì avranno luogo invece gli interventi di deblattizzazione all’interno dei condotti fognari della città.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico