Pozzuoli - Monte di Procida

Pozzuoli, litiga col fratello e lo uccide a coltellate davanti alla madre

Omicidio nella notte a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Il fatto è avvenuto alle 2.30 in via Catullo, nel rione Toiano, all’interno di un parco di palazzine popolari. Un uomo di 53 anni, Filippo Lucignano, ha ucciso il fratello 44enne, Rosario con alcuni precedenti penali, accoltellandolo in casa al culmine di una lite e sotto gli occhi della madre.

blank

I due erano in cucina e stavano litigando quando l’aggressore ha afferrato un coltello e ha sferrato diversi colpi. E’ stato lo stesso omicida a chiamare la polizia e il 118: ma i sanitari dopo essere arrivati sul posto hanno potuto solo contastare il decesso.

L’uomo è stato arrestato e portato in carcere a Poggioreale. La vittima era nell’abitazione dell’anziana madre che accudiva. Tra le ipotesi sulla lite tra i due, una richiesta insistente di soldi alla madre da parte di Rosario.

blank

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico