Napoli Prov.

Coronavirus, 2.677 casi in Campania: provincia di Napoli la più colpita

Resta la provincia di Napoli l’area, al momento, più colpita dal coronavirus in Campania. Stando ai dati comunicati dall’Unità di crisi, aggiornati alla mezzanotte, su 2.677 positivi totali, 1.428 si trovano nell’area del capoluogo.  Il totale dei tamponi effettuati è pari a 19.237; 181 le persone decedute e 144 i guariti, di cui 66 totalmente guariti e 78 clinicamente guariti. Per quanto riguarda le altre province, questi sono i dati: Salerno 400; Avellino 340; 264; Benevento 85; altri in fase di verifica Asl 160.

Intanto, il Comune partenopeo attende l’arrivo di 20mila mascherine, donate dalla città cinese di Chengdu. I dispositivi saranno destinati a tutti coloro impegnati in prima linea contro l’epidemia. In città, però, si registrano nuovi casi di inosservanza delle restrizioni: questa mattina nel Borgo Sant’Antonio Abate e nel rione Sanità diverse persone sono scese in strada per recarsi a fare la spesa nei mercatini, creando assembramenti e senza mantenere le distanze di sicurezza. Si va, invece, verso l’annullamento della processione di San Gennaro in programma il 2 maggio.

A Ercolano, ieri si sono registrati otto casi positivi al Coronavirus e sei di questi sono nella casa di riposo di via Alessandro Rossi: cinque ospiti e un operatore. Lo comunica il sindaco, Ciro Buonajuto, in un video sulla pagina Facebook.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico