Cronaca

Santa Maria a Vico, tenta di incassare titoli postali di una vedova: arrestato

di Redazione

Il 9 marzo scorso i carabinieri della stazione di Santa Maria a Vico, su richiesta della dirigente intervennero del locale Ufficio Postale, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 66enne S.F., di San Nicola La Strada. L’uomo, in concorso con un 48enne di Caserta, poi denunciato in stato di libertà, si è reso responsabile di tentata truffa aggravata e sostituzione di persona, tentando di incassare fraudolentemente titoli postali per un importo di circa 34mila euro ai danni di una 83enne, vedova, pensionata, del luogo, titolare di conto corrente ed intestataria di buoni fruttiferi postali.

La successiva perquisizione personale e veicolare permise ai militari dell’Arma di rinvenire e sequestrare ulteriore documentazione utilizzata per concretizzare la truffa. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Nella giornata dell’11 marzo, dopo la convalida del fermo, è stato assegnato al regime dei domiciliari.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico