Napoli

Coronavirus, falsi avvisi di “controlli nei condomini”: allerta truffa a Napoli

In alcuni condomini di Napoli sono stati affissi degli avvisi in cui compare l’intestazione “Ministero dell’Interno- Dipartimento della Pubblica Sicurezza” con cui si preannunciano controlli nelle abitazioni.

Secondo quanto rende noto la Questura di Napoli si tratta di un tentativo di truffa, dal momento che non è stato predisposto alcun documento di questo tipo. La Questura ricorda di non aprire la porta di casa a persone sconosciute e, in caso di dubbi, si invita a contattare subito i numeri di emergenza delle forze dell’ordine.

Sarebbe così, dunque, che la criminalità si starebbe riorganizzando, al tempo della quarantena da Coronavirus: rapine nelle abitazioni, dove malviventi proverebbero a entrare fingendosi agenti. E anche sui social iniziano a girare vocali che invitano i cittadini a fare attenzione: “Così provano a entrare in casa per fare le rapine, state attenti, non aprite”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico