Aversa

Aversa, operatori ecologici: “O ci date mascherine o non raccogliamo i rifiuti”

Aversa (Caserta) – Gli operatori ecologici della Senesi annunciano l’astensione dal servizio di raccolta rifiuti ad Aversa se entro domani non riceveranno i dispositivi di protezione individuale necessari in questo periodo di emergenza coronavirus.

Lo rende noto il sindacato Flaica Uniti Cub, che spiega: “Ad Aversa la situazione nell’igiene ambientale è drammatica. I lavoratori giustamente non possono attendere più. Stiamo andando oltre ogni limite. Oggi alcuni lavoratori si sono dovuti fermare perché non venivano garantite nemmeno le minime condizioni delle disposizioni di sicurezza. Mancano le mascherine e il rischio è sempre più alto. Come se non bastasse, al termine del servizio i lavoratori si sono trovati senza l’acqua per fare la doccia, rischiando di portare a casa ogni possibile infezione e/o rischio”.

“Se entro oggi – avverte il sindacato – non verranno consegnati le mascherine e i dispositivi di protezione necessari, e non si provvederà alla sanificazione della sede e alla sistemazione degli spogliatoi per consentire che ci si possa lavare, da domani i lavoratori che riterranno a rischio la propria incolumità si asterranno dal servizio”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico