Succivo

Succivo, appalto lavori Palasport: blitz dei Carabinieri negli uffici comunali

Succivo (Caserta) – Blitz dei carabinieri negli uffici comunali di Succivo per acquisire, secondo quanto si appreso finora, della documentazione riguardante l’affidamento della gara d’appalto per i lavori del palazzetto dello sport nella cittadina atellana. Un piccolo stadio comunale, i cui lavori sono iniziati 15 anni fa e mai terminati. Recentemente il Comune ha deciso di indire una gara di appalto per terminarne la realizzazione, per un valore di 1,2 milioni di euro.

Un bando di gara che ha scatenato un vespaio di polemiche lo scorso mese di novembre, soprattutto dopo l’aggressione e le minacce di morte ricevute dal giornalista Mario De Michele, direttore del sito “Campanianotizie”, il quale denunciò di essere stato avvicinato da due uomini, in sella ad uno scooter e col volto travisato, che, dopo averlo schiaffeggiato, colpendogli la fiancata dell’auto con una spranga, gli intimarono: “Per colpa tua il consiglio comunale di Orta di Atella è stato sciolto per camorra e la devi smettere di scrivere sul campo sportivo di Succivo”. Tre giorni dopo lo stesso De Michele scampò ad un agguato, a colpi d’arma da fuoco, alla periferia di Gricignano (leggi qui).

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico