Home

Incendi in Australia, numerosi dispersi e turisti in fuga

Migliaia di persone fuggono dalle zone turistiche in Australia a causa dei vasti incendi e delle previsioni di un peggioramento per i prossimi giorni. Da settembre la crisi dei roghi ha ucciso 18 persone e ha distrutto oltre 1.200 abitazioni. Almeno 17 persone restano disperse nello Stato di Victoria e New South Wales, dove sono state condotte le operazioni più ampie di evacuazione.

Per il New South Wales, in particolare, si tratta dello “sgombero più grande della storia della regione”. Lunghe code di macchine si sono formate fin dalla mattina sulle autostrade che portano verso Sydney e Canberra. I video postati su internet mostrano un’autentica apocalisse: mezzi dei vigili del fuoco attraversare foreste infuocate, canguri e altri animali in fuga, gente che si riversa sui lidi costieri.

Migliaia di persone sono rimaste bloccate nelle città devastate dal fuoco. Navi della Marina e aerei militari sono stati schierati a fianco dei soccorritori per fornire aiuti umanitari e valutare l’entità dei danni. IN ALTO UN VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico