Aversa

Aversa, poltrone “modificate” al Teatro Cimaorsa: proprietari respingono accuse

Aversa (Caserta) – “Qualcuno gioca a denigrare la nostra sala, quello che è un fiore all’occhiello per la città”. A parlare Enzo Virgilio, figlio di Renato, proprietari del Teatro Cimarosa di Aversa. Il riferimento è ad una foto che è apparsa in questi giorni sul web dove si vedono delle sedie messe all’interno delle poltrone alle quali è stata tolta la seduta.

“Si è trattato – ha dichiarato Enzo – di una soluzione momentanea, solo per alcuni giorni, adottata un paio di mesi or sono perché abbiamo trasportato le sedute delle sedie presso una ditta specializzata per la loro manutenzione”. “Qualcuno, dopo che io mi sono lamentato per la scelta del Comune di utilizzare la sala Caianiello per proiezioni cinematografiche nell’ambito di Natale ad Aversa, – ha continuato l’esponente della famiglia Virgilio – ha fatto girare queste foto che, assolutamente, non rispondono al vero”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico