Aversa

Aversa, polemica su Servizio Civile: maggioranza difende Palmiero

Aversa (Caserta) – La maggioranza consiliare aversana, composta dai gruppi del Partito Democratico, “La politica che serve” e “Obiettivo Aversa”, fa quadrato attorno alla figura del presidente del Consiglio Comunale, Carmine Palmiero, attaccato recentemente in merito alle selezioni del Servizio Civile.

“E’ emblematico – dichiarano in una nota congiunta tutti i consiglieri di maggioranza – come si stia cercando di strumentalizzare la composizione delle graduatorie dei volontari da impiegare nei progetti del servizio civile per attaccare la figura del presidente del Consiglio. Ci preme ricordare innanzitutto che è stato lo stesso presidente Palmiero ad invitare pubblicamente i giovani aversani a partecipare alle selezioni di quest’anno poiché non ci sarebbero stati favoritismi di sorta. Se poi qualcuno pensa che le selezioni dovessero essere precluse ad amici e parenti per dover dimostrare qualcosa a qualcuno si sbaglia di grosso, noi non abbiamo nulla da nascondere: agiamo nel rispetto della legalità e dei ruoli che ricopriamo, questo è lo spirito con il quale stiamo amministrando la nostra città. Chiunque avesse qualcosa da obiettare in tal senso non deve fare altro che recarsi presso le autorità competenti”.

“Anzi – sottolineano dalla maggioranza – diciamo di più: se qualcuno è davvero convinto e può dimostrare quanto afferma sui mezzi di comunicazione lo invitiamo a presentarsi in Procura mercoledì 18 dicembre, alle ore 11. Ricordiamo a questi signori che truccare selezioni pubbliche è un reato, e noi siamo i primi a volere che fatti del genere siano denunciati”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico