Aversa

Aversa, busta con proiettile indirizzata all’assessore Zoccola

Aversa (Caserta) – Un proiettile contenuto in una busta indirizzata all’assessore ai lavori pubblici Benedetto Zoccola (che ha già la scorta per altri episodi verificatisi a Mondragone, sua città di residenza) è stato ritrovato nel pomeriggio di ieri tra la corrispondenza in arrivo dallo stesso sindaco Alfonso Golia.

blank

La busta che lo conteneva recava il timbro di partenza di Napoli e il nome dell’assessore. Il primo cittadino normanno ha immediatamente avvertito il dirigente del locale commissariato Vincenzo Gallozzi che ha avviato le prime indagini dopo aver preso in consegna la missiva con il proiettile.

Diversi i settori nei quali l’assessore Zoccola si è attivato in questi primi quattro mesi di amministrazione. In particolare per quanto riguarda il cimitero, dove si è scoperto un vasto giro di esumazioni abusive, oltre che l’esecuzione di alcuni lavori pubblici.

blank

“Oggi nella posta indirizzata all’amministrazione comunale c’era una lettera con un proiettile. Dopo averla aperta ho subito fatto intervenire la Polizia di Stato, che ha avviato le indagini”, ha fatto sapere il sindaco Alfonso Golia, sottolineando: “Ci siamo insediati sei mesi fa e abbiamo avviato una serie di azioni forti per la legalità e la trasparenza. Non torneremo indietro. Chi pensa di intimidirci si sbaglia di grosso”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico