Cronaca

Matese, ritrovati i due cercatori di funghi scomparsi

di Redazione

Sono stati ritrovati nella mattinata di giovedì i due uomini, di 73 e 65 anni, scomparsi ieri sera sui Monti del Matese, nel Casertano, dopo essere usciti in auto, a bordo di una Fiat Sedici, per raccogliere funghi. Sorpresi dal maltempo, si erano riparati in un rifugio di fortuna, sul lago di Letino, senza riuscire ad avvertire i familiari, i quali, preoccupati, ne avevano denunciato la scomparsa.

I carabinieri di Piedimonte Matese avevano subito attivato le ricerche insieme a vigili del fuoco, uomini del soccorso alpino e squadre di cacciatori. In un primo momento i cellulari dei due uomini non erano raggiungibili, poi uno di loro è riuscito a contattare la moglie, consentendo ai soccorritori di localizzare la zona in cui si erano riparati.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico