Aversa

Aversa, l’attrice Carmen Pommella al Festival di Venezia per “Martin Eden”

Il primo settembre sarà sul red carpet al Festival del Cinema di Venezia per la prima del film Martin Eden, regia di Pietro Marcello, con attore protagonista Luca Marinelli. Carmen Pommella, 47 anni, aversana doc, è oramai una realtà nel panorama cinematografico nazionale e non solo. Il personaggio che interpreta in Martin Eden è quello di Maria Silvia, la vedova di origine portoghese nella cui casa il protagonista del romanzo trova rifugio.

La pellicola presente a Venezia, in competizione per il Leone d’Oro al miglior film, è la prima in cui l’artista aversana ha avuto un ruolo importante, ma Carmen ha al suo attivo esperienze di tutto rispetto. Nel suo curriculum collaborazioni con registi del calibro di Gianni Amelio in La Tenerezza. Partecipazione a pellicole di successo come L’Amica Geniale e La Nuova Squadra. Può vantare anche un’esperienza teatrale trentennale con maestri come Tato Russo e Renato Carpentieri. Ma quest’anno è particolarmente proficuo per la brava attrice aversana. Parlando, infatti, dei suoi progetti per il futuro ci rivela: “Ho iniziato una serie tv con la regia di Carmine Elia dal titolo Mare fuori, su Raidue, e poi l’intrigante serie del commissario Ricciardi con la regia di D’Alatri, tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni, con Lino Guanciale. Tutto nella prima parte di stagione. Sarò in scena a novembre al Teatro Totò con Gigi Savoia, Giovanni Allocca, Renato de Rienzo (attori casertani, così come Pietro Marcello). Per quanto riguarda il prossimo anno, a marzo con il mio spettacolo Laura Betti sarò al Teatro Tram con la regia di Antonio D’Avino. Ancora, ad aprile al Teatro Bracco con Allocca e Sarcinelli”.

E tra tutto questo tourbillon di parti e partecipazioni, Carmen non dimentica la sua Aversa dedicandosi alla formazione di giovani leve attraverso l’iniziativa, intrapresa insieme ad altri soci, tra cui Luisa Tirozzi, di Musidantea 2.0 al Teatro Cimarosa. Proprio al Cimarosa e con Musidantea sarà in scena il prossimo anno lo spettacolo teatrale Ciranò, per la regia della stessa Pommella. Il film Martin Eden, intanto, dopo l’anteprima del primo settembre prossimo al Festival di Venezia, debutterà nelle sale a partire dal 4 settembre. L’opera è tratta liberamente dall’omonimo romanzo scritto nel 1909 dallo scrittore americano Jack London. Trama: nella Napoli dei primi anni del 20esimo secolo, il giovane marinaio Martin Eden, proletario individualista in un’epoca squarciata dalla nascita di movimenti politici di massa, sogna di diventare uno scrittore e conquista l’amore di una giovane borghese grazie al suo bagaglio culturale da autodidatta, ma sente di star tradendo le proprie origini.

A seguire il trailer ufficiale del film

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico