Montemaggiore

Baia e Latina, aggredisce moglie a calci e pugni: arrestato imprenditore agricolo

A Baia e Latina, nell’Alto Casertano, i carabinieri della stazione di Pietramelara hanno tratto in arresto un 57enne del luogo. L’uomo, un imprenditore agricolo, dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni personali.

Nella propria abitazione, in preda a forte stato di agitazione, per futili motivi, ha aggredito la moglie 56enne colpendola con calci e pugni. I militari dell’Arma, allertati dalla vittima, sono immediatamente giunti sul posto riportando alla calma l’aggressore che è stato arrestato. La donna è stata trasportata all’ospedale di Piedimonte Matese dove è stata medicata e giudicata guaribile in otto giorni.

I carabinieri, nella circostanza, hanno sequestrato un fucile automatico marca beretta calibro 12, regolarmente detenuto e condotto l’imprenditore nel carcere di Santa  Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, costringeva la moglie a subire rapporti sessuali: arrestato - https://t.co/eUZ5gLVj5E

Mondragone, Apecar si ribalta sulla Domiziana dopo scontro con auto: conducente contuso - https://t.co/DFzcst40qy

Marcianise, ruba abbigliamento per oltre 1000 euro da Zara: arrestata - https://t.co/vaMAX8AAiv

Emergenza trasporti Università Salerno, Iovino (M5S): "De Luca dia risposte" - https://t.co/lde6z3RAW3

Condividi con un amico