Teverola

Teverola, il “fact checking” di Lusini al Rione San Lorenzo: “Tante promesse ma solo erbacce”

Teverola – Non solo un incontro con i cittadini del Rione San Lorenzo – Salzano di Teverola ma anche un’occasione, per Biagio Lusini, candidato sindaco della lista “Teverola Città”, per un “fact checking”, una verifica dei fatti, su una promessa che era stata fatta nel 2015 dall’ex amministrazione Di Matteo-Barbato, ossia quella di adibire a verde attrezzato un terreno nell’area situata al confine con Aversa, precisamente nella sesta traversa di via San Lorenzo, dove oggi, però, a distanza di quattro anni, regnano solo erbacce.

Lo fecero affiggendo un maxi manifesto sul muro di cinta con cui termina la strada e che oggi viene “riproposto” da Lusini a bordo di un camion vela pubblicitario nello stesso punto in cui era stato esposto nel 2015. “Le ‘fake news’ – dichiara Lusini – si scoprono anche dopo quattro anni. Il 29 maggio 2015, l’allora coalizione Di Matteo-Barbato-Caserta ed altri fece affiggere abusivamente un manifesto su un muro in cemento, indicando ai cittadini del rione che avrebbero attrezzato, come da immagini riportate in quello stesso manifesto, l’area standard dove oggi troviamo erbacce e nient’altro. Non hanno mai fatto niente, al massimo nei prossimi giorni, prima del voto del 26 maggio, faranno intervenire qualche ditta amica per ripulire il terreno e cercare di catturare qualche voto”.

Ora per Lusini questo è lo scenario: “Hanno rimesso questa proposta di nuovo nel programma, anch’io l’ho messa. Quindi, i cittadini a chi devono credere? A Di Matteo, a Barbato o a me? Loro non l’hanno fatto, io dico che lo farò. Andassero a guardare un po’ di storia: quando dico una cosa spesso capita che la faccio!”. Oltre ad attrezzare l’area, il due volte sindaco di Teverola intende “fare un restyling delle strade e delle altre urbanizzazioni primarie poiché ormai sono un po’ datate”. Interventi di cui necessitano anche altre zone periferiche: “I miei avversari hanno promesso un mare di verde, invece ci sono solo erbacce. Spero che con qualche ditta amica loro – conclude ironicamente Lusini – facciano tagliare un po’ d’erba, almeno avranno fatto qualcosa”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Golia incontra Senesi: "Per una città pulita serve cooperazione" - https://t.co/j3aCu1fime

Parete, in arrivo deblattizzazione e videosorveglianza contro i roghi tossici - https://t.co/gi0JWJz4wA

Aggredisce la compagna incinta e incendia quattro auto: arrestato 25enne casertano - https://t.co/yt4A1fDShe

Aversa, Golia vuole seguire il modello emiliano con i "Community Lab" - https://t.co/vaLQbcOJDN

Condividi con un amico