Caivano

Incidente sul lavoro in Molise: muore imprenditore di Caivano

Salvatore Brancaccio, 46 anni, di Caivano (Napoli), è morto ieri pomeriggio in un incidente sul lavoro in Molise, avvenuto in un’azienda della zona industriale di Pozzilli, in provincia di Isernia.

Brancaccio era socio di una ditta, la Errep Tecnologie, specializzata nella lavorazione dei metalli. Stava lavorando col figlio all’interno del capannone dell’azienda quando sarebbe rimasto schiacciato dal muletto. A ucciderlo sarebbero state le palette d’acciaio del mezzo meccanico che, o perché staccatesi dal muletto, o a seguito di un’errata manovra, l’hanno colpito alla testa. A dare l’allarme è stato lo stesso figlio della vittima.

La Procura di Isernia ha delegato le indagini ai carabinieri e nominato un perito per ricostruire l’esatta dinamica del tragico incidente. Cordoglio è stato espresso da Stefania Passarelli, presidente del Consorzio Industriale e sindaco di Pozzilli.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico