Cronaca

Rubano abbigliamento da “Ovs” al “Campania”: arrestate tre napoletane

di Redazione

Tre donne provenienti dal Napoletano sono state tratte in arresto, al parco commerciale “Campania” di Marcianise, dopo aver rubato dei capi di abbigliamento, per un valore di circa 130 euro, nel punto vendita “OVS”.

Si tratta di: Angela Di Meo, 24 anni, di Pozzuoli; Oleksandra Kysylychyk, 45 anni, originaria dell’Ucraina e residente a Napoli: e Rimmh Goncharova. 45 anni, di origini russe e anch’essa residente a Napoli.

Dopo aver manomesso il sistema antitaccheggio dei prodotti, hanno tentato di allontanarsi dal negozio ma sono state subito bloccate dai militari dell’Arma, allertati dal personale di vigilanza. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al punto vendita. Le arrestate sono state sottoposte al regime dei domiciliari, in attesa di essere giudicate con rito direttissimo.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico