Cronaca

Gricignano, migrante minaccia di lanciarsi nel vuoto da centro accoglienza

di Redazione

Un giovane immigrato africano, ospite del centro di accoglienza per richiedenti asilo situato in alcune villette nel Rione Campotonico di Gricignano, nel tardo pomeriggio di oggi ha minacciato di lanciarsi nel vuoto dal balcone di un edificio. Sul posto sono giunti i carabinieri e i Vigili del Fuoco. Poco dopo l’extracomunitario è sceso in strada, sembra armato di forbici, e inveendo contro chi gli capitava a tiro.

Non sono chiari i motivi del suo comportamento. Secondo le prime informazioni la sua potrebbe essere stata una reazione alla notizia del decreto di espulsione a suo carico dal territorio nazionale.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico