Cronaca

Candide Renard, la figlia del ct del Marocco stuprata durante reality

di Redazione

Violentata durante un reality show. E’ la terribile esperienza sarebbe toccata a Candide Renard, figlia dell’attuale commissario tecnico della nazionale di calcio del Marocco, Hervé Renard. La 21enne stava partecipando, in Francia, all’ultima stagione di “Koh-Lanta”, format che si richiama a “Survivor” e a “L’Isola dei Famosi”.

A Le Parisien, la ragazza ha raccontato di aver presentato la denuncia dicendo di essere stata violentata da un altro concorrente della trasmissione, che però ha negato annunciando che si tutelerà in sede legale. Il programma è stato subito interrotto mentre la giovane, che per partecipare al reality aveva raggiunto le isole Fiji, è subito rientrata in Francia.

Il reality prende il nome dall’isola thailandese che ha ospitato la prima edizione, che risale al 2001. Negli anni successivi era stato girato in diverse località esotiche. Già nel 2013 era accaduto che il programma venisse interrotto in seguito alla morte, per arresto cardiaco, di un concorrente.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico