Politica

Le Iene: “Impiegata in malattia per un anno ‘guarisce’ dopo candidatura al Senato per M5S”

di Redazione

La politica riesce davvero a compiere cure miracolose? Sembrerebbe proprio di sì, secondo “Le Iene”, a giudicare dall’incredibile guarigione di Vittoria Bogo Deledda, neo senatrice sarda per il Movimento 5 stelle, la cui storia è stata raccontata nell’ultimo servizio firmato da Filippo Roma.

Secondo un testimone, che è voluto restare anonimo, la donna, dirigente dei servizi sociali del Comune di Budoni, in provincia di Sassari, per circa un anno non è andata a lavorare presentando un certificato di malattia per “stress da lavoro”. Per poi guarire all’improvviso dopo essersi candidata col M5S.

Una talpa interna al Comune, consultando i documenti (protetti da privacy) ha confermato che la donna è stata in malattia per 243 giorni consecutivi fino al 2 febbraio, ovvero quattro giorni dopo la sua candidatura, presentata il 29 gennaio. Dopo aver sottoposto la questione al leader del M5s Luigi Di Maio (che ha assicurato: “Accerteremo tutto”), Filippo Roma è riuscito a incontrare la senatrice Bogo Deledda, che ha spiegato, ancora piuttosto sofferente: “La mia è una patologia connessa all’attività professionale. C’ho messo un anno per ricostruire il mio Io”. Si tratterebbe del ‘burnout’, una sindrome che può interessare diversi operatori e professionisti quotidianamente impegnati in attività che implicano relazioni interpersonali, spesso lavoratori in ambito sanitario o delle forze dell’ordine.

Il marito della donna, invece, è apparso in perfetta forma: ha infatti aggredito il cameraman de “Le Iene”, prima di portare via la moglie in macchina.

GUARDA IL VIDEO DE LE IENE (CLICCA QUI)

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico