Politica

Aversa, riqualificazione ex tratto ferroviario Alifana: attesa firma convezione Comune-Eav

di Antonio Arduino

Aversa – Come annunciato in un servizio pubblicato da Pupia, il primo cittadino Enrico De Cristofaro, insieme all’assessore ai lavori pubblici e vicesindaco Michele Ronza ed all’assessore alla Cultura, Alfonso Oliva, si recherà a Napoli per sottoscrivere la convenzione che consegnerà all’Ente comunale ciò che resta della dismessa ferrovia Alifana di proprietà dell’Eav.

Per la città sarà una firma storica, conseguenza di un lungo lavoro fatto dall’amministrazione De Cristofaro che conclude, è giusto ricordare, un iter burocratico avviato dal sindaco Mimmo Ciaramella  che, nel primo mandato, aveva posto le basi per un accordo con Università, e Metro Campania per ottenere l’area della stazione, oggi utilizzata come parcheggio e tutta quella collegata al fine di realizzare una stazione di interscambio ferro-gomma e laboratori pesanti per la facoltà d’Ingegneria.

Con la firma che arriverà oggi il sindaco De Cristofaro si propone di cambiare l’aspetto della zona d’ingresso della città per renderla funzionale ed accogliente.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico