Cronaca

Napoli, ferito da baby gang: fiaccolata per Arturo

di Redazione

Alla violenza si risponde urlando il disappunto e mostrandosi al fianco delle vittime e dei loro familiari: ecco perché il Liceo “Cuoco-Campanella”, insieme alla Terza Municipalità, il Comune di Napoli e tutte le istituzioni, ha organizzato per domani una fiaccolata dedicata ad Arturo, il diciassettenne accoltellato in Via Foria da una baby gang.

Partirà da piazza Miracoli fino all’ ex caserma Garibaldi in via Foria nel punto dove il giovane studente è stato colpito brutalmente con venti coltellate alla gola ed al petto lo scorso lunedì in pieno giorno e nelle ore calde dello shopping natalizio.

Atti incomprensibili ed ingiustificabili che purtroppo si ripetono con sempre maggior frequenza da parte di gruppi di giovanissimi, violenti e spesso armati. Arturo era stato trasportato d’urgenza al ‘San Giovanni Bosco’, dove è ancora ricoverato e dove ha ricevuto la visita del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico