Società

Natale, i dolci della tradizione napoletana incontrano i grani siciliani

di Redazione

I dolci della tradizione partenopea, realizzati dalla pasticceria “Il Capriccio” di Raffaele Capparelli, hanno incontrato i grani antichi siciliani della “Molini Riggi” di Caltanissetta.

Presentati nella chiesa di San Giovanni a Carbonara “susamielli”, “rococò”, “struffoli” e “raffaiuoli”, sono stati realizzati da Capparelli utilizzando i grani antichi della azienda siciliana.

Nel corso dell’evento è stata presentata anche la mappa del centro storico di Napoli dove erano collocati i laboratori conventuali in cui venivano realizzati i dolci entrati poi a far parte della tradizione dolciaria napoletana.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico