Caserta Prov.

Parete, 14enne ferito alla testa da proiettile vagante: è grave

Dramma a Parete, nel Casertano, nel giorno della vigilia di Natale. Intorno alle 15.50, un 14enne del posto, Luigi P., è giunto all’ospedale “Moscati” di Aversa con una ferita alla testa provocata da un proiettile vagante.

Il ragazzino versa in gravissime condizioni, soprattutto perché il proiettile è rimasto conficcato nel cranio. E’ stato, infatti, trasferito d’urgenza al reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Caserta e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ora si trova in rianimazione.

Stando ad una prima ricostruzione, il 14enne era seduto su una panchina in via Vittorio Emanuele con alcuni amici quando è stato raggiunto dal colpo esploso probabilmente da un balcone nelle vicinanze. Sul posto i carabinieri della locale stazione per verificare la dinamica dell’episodio.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico