Sport

Napoli, dopo la batosta col City ora bisogna battere lo Shaktar. Per Ghoulam stop di 4 mesi

di Redazione

Con la vittoria al San Paolo per 4-2 del Manchester City, il Mapoli è sono ad un passo dall’eliminazione dalla Champions League e possono sperare ormai quasi soltanto in una ‘retrocessione’ in Europa League.

Gli inglesi sono invece già qualificati agli ottavi di finale con due giornate di anticipo sulla conclusione della fase a gironi. Queste le reti di oggi: nel pt 20′ Insigne, 33′ Otamendi; nel st 2′ Stones, 17′ Jorginho (rigore), 23′ Aguero, 47′ Sterling.

Letale è stato l’infortunio di Ghoulam, uscito dopo mezzora e sostituito da Maggio. Per lui, dopo gli accertamenti, è emersa la rottura del crociato: stop almeno di quattro mesi.

Ora la squadra di Sarri deve assolutamente battere lo Shaktar nel confronto diretto del quinto turno, altrimenti addio Champions.

IN ALTO IL VIDEO CON INTERVISTE AI TIFOSI

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico