Cronaca

Europei 2016: nel mirino dell’Isis Inghilterra- Russia

di Emma Zampella

È alta la tensione e l’allerta terrorismo in vista degli Europei di calcio 2016. Attenzione massima sulla partita Inghilterra- Russia che, in programma l’11 giugno a Marsiglia, sarebbe uno dei bersagli scelti per gli attacchi dell’Isis.

A rivelarlo è stato il tabloid “The Sun” che ha riferito che nel computer di Salah Abdeslam, il terrorista fermato per gli attentati di Parigi, sarebbero state ritrovate foto del vecchio porto della città francese e “informazioni che suggeriscono” una possibile intenzione di prendere di mira i tifosi russi e inglesi.

Il “Sun” fa riferimento al timore di attacchi con kalashnikov e terroristi suicidi, ma non esclude neppure un ipotetico uso di “droni con armi chimiche”. Una fonte anonima della sicurezza britannica conferma la preoccupazione che i tifosi possano essere attaccati “fuori dall’area di sicurezza” loro riservata. “Bar pieni di gente felice e ubriaca sarebbero un bersaglio facile”, aggiunge, sottolineando comunque come i servizi di Londra stiano lavorando a contatto con quelli francesi per prevenire ogni minaccia agli Europei.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico