Home

Sanremo, esplode villa: Gabriel Garko dimesso dall’ospedale

È stato dimesso in mattinata Gabriel Garko arrivato all’ospedale di Sanremo in seguito all’esplosione della Villa Le Rose nella quale alloggiava in vista del Festival: la prognosi è di dieci giorni.

Solo un lieve trauma cranico, una leggera intossicazione e tanto spavento per l’attore italiano. A provocare il cedimento della struttura una fuga di gas. Un fatto che ha visto la morte di un’anziana 77enne, proprietaria dell’immobile. Garko, miracolato, si sarebbe salvato  in quanto riposava al primo piano: l’esplosione ha, infatti, riguardato solo l’ala destra dell’abitazione.

 “Quel ragazzo continuava a dire ‘ho cercato di andare, cercavo di entrare’ ma le fiamme erano già alte era impossibile entrare nella villetta”. Lo ha detto una delle persone che per prime sono arrivate a Villa Le Rose, sulle alture di Sanremo quando è scoppiato l’incendio subito dopo l’esplosione che ha ucciso una anziana e ferito l’attore Gabriel Garko. Il ragazzo che continuava a dire che voleva entrare in aiuto all’anziana era proprio l’attore piemontese che non è stato immediatamente riconosciuto dai primi soccorritori. Secondo una prima ricostruzione, Maria Grazia Gugliermetti sarebbe stata investita da una fiammata innescata dall’esplosione, che l’ha uccisa all’istante: il suo corpo ė stato trovato dietro a un elettrodomestico, dove è stato scaraventato dalla forza dello scoppio.

Resta da chiarire dove la donna si trovasse esattamente quando si è innescata la miscela esplosiva, probabilmente innescata da un contatto elettrico e nata da una fuga di metano. I tecnici stanno cercando di capire se l’impianto del gas gpl sia stato a norma o se si siano verificate anomalie che possono aver portato alla perdita di gpl. Intanto i carabinieri hanno sentito sia il costruttore della villetta, realizzata circa 20 anni fa, che il proprietario, figlio dell’anziana deceduta e alcuni testimoni, tra cui lo stesso Garko. L’intera area resta sotto sequestro, compresa la Maserati dell’attore che era parcheggiata proprio sotto la villetta e che verrà quanto prima restituita.

Un incidente questo che non mette in dubbio la partecipazione dell’attore alla kermesse canora che tra una settimana prenderà avvio proprio in quella città. L’attore sarà sul palco della 66esima edizione del Festival di Sanremo in veste di conduttore accanto a Virginia Raffaeli, Carlo Conti e Madalina Ghenea. Una certezza che arriva anche dallo stesso garko che sulla sua pagina Facebook ha postato un’immagine con scritto “-9”, con riferimento ai giorni che mancano al debutto della kermesse canora. Garko, che ha lasciato l’ospedale stamani poco dopo le 11, non ha ancora raggiunto l’Ariston dove sono in corso di svolgimento le prove. Secondo quanto appreso, potrebbe aver raggiunto la madre che abita a Riva Ligure, a pochi chilometri da Sanremo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico