Home

Rapine in Brianza, presa la “Banda della Mito rossa”

Lucca – I carabinieri della compagnia di Merate hanno arrestato i componenti della banda di giovanissimi rapinatori responsabili di almeno quattro rapine compiute nella Brianza lecchese: la farmacia Centrale di Oggiono il 22 giugno scorso, la farmacia Aldeghi Miglio di Molteno il 29 luglio, il supermercato LD di Cassago Brianza il 6 agosto ed infine il Sigma di Molteno, il 22 agosto, per un totale di 8 mila euro di bottino.

Si tratta di Essalhi Soufiane, 22 anni, marocchino, in Italia senza fissa dimora e già in carcere a Pescarenico; Tosku Arbi, 23 anni, albanese, residente a Barzanò, operaio; Al Gasem Soltan, 18 anni, di origine marocchina e residente a Besana Brianza; Cela Maltin, 22 anni, albanese, domiciliato a Valmadrera.

Sono tutti appartenenti a famiglie ben integrate sul territorio. A partire dall’estate scorsa, utilizzando un’Alfa Romeo “Mito” rossa, avevano iniziato ad assaltare supermercati e farmacie, armati di coltello e pistola a salve. Nel filmato le immagini della rapina al Sigma di Molteno.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico