Napoli

Primarie Napoli, Valente: “Bassolino come Clint Eastwood”

Napoli – Le primarie napoletane già si infiammano e nel Pd l’aspirante sindaco Valeria Valente, presentando la propria candidatura al Teatro Augusteo, sferra un attacco frontale al suo principale competitor: l’ex sindaco ed ex governatore Antonio Bassolino.

“Nel ’93 io ero a scuola, in Russia c’era Eltsin, Clint Eastwood vinceva l’Oscar e ora ha 85 anni. E’ vero che le radici non si rinnegano, ma l’albero cresce, cambia foglie, si estende, diventa più largo, si fortifica”, dice la deputata del Pd che, almeno sulla carta, sarebbe sostenuta dalla maggioranza del suo partito.

Poi esalta Renzi e De Luca e non dimentica che il suo vero avversario è il sindaco uscente Luigi de Magistris: “Grazie al premier, per la prima volta qualcosa davvero comincia a cambiare per il Sud, comincia a esserci attenzione, e gli investimenti di Apple e Cisco ne sono testimonianza. E il governatore De Luca ha la determinazione che apprezzo, che è la mia determinazione. Basta chiacchiere, basta polemiche, basta lacerazioni. Ora tocca a noi costruire risposte”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico