Home

La marijuana si acquistava dal fruttivendolo, arrestato albanese a Lecce

Lecce – Aveva quattro chili di marijuana nascosti in alcune tinelle piene di cicoria, sul suo camioncino di venditore ambulante di frutta e verdura.

La polizia lo teneva d’occhio già da qualche giorno e stamattina è scattato il blitz: in via Adua a Lecce gli uomini della squadra mobile della questura hanno bloccato il camioncino, lo hanno perquisito, hanno trovato la droga e di conseguenza hanno arrestato l’uomo: Micai Sherdian, 28 anni, residente a Lequile. Sotto sequestro sono finiti i panetti di sostanza stupefacente e il camioncino con tutto il suo contenuto.

Le indagini proseguono, poiché il fatto che la droga fosse sotto forma di panetti interi lascia presupporre che il giovane ambulante potesse essere solo un “grossista” e che la marijuana fosse destinata ad altri “venditori al dettaglio” che ora gli investigatori stanno cercando di individuare.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico