Home

Bergamo, spaccio nell’Isolotto: fermati 6 tunisini

Bergamo – I carabinieri di Bergamo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sei tunisini: tre sono in carcere e tre hanno l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I provvedimenti scaturiscono da un’indagine, convenzionalmente denominata “Isolotto” (dal nome dell’area ubicata nel comune di Ponte San Pietro, divenuta ritrovo abituale degli indagati), tramite la quale si è riusciti a individuare un gruppo criminale dedito allo spaccio di cocaina, eroina e hashish.

Il modus operandi del gruppo di tunisini era caratterizzato dall’utilizzazione di utenze telefoniche dedicate alle attività illecite, attraverso le quali venivano contattati gli acquirenti e fissati gli incontri per la cessione dello stupefacente: nell’area dell’Isolotto, ma anche nei comuni di Bergamo, Mozzo, Curno, Sorisole, Villa d’Almè e Seriate.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico